Elezioni comunali 20-21 settembre 2021

Cittadini vicini alla politica

Creare comitati di quartiere per la raccolta di istanze e proposte dei cittadini con un assessore di riferimento

Consultare i cittadini per importanti e non prevedibili argomenti non inseriti nel programma elettorale

Utilizzare i profili istituzionali e non privati per aggiornare i cittadini

Ottimizzazione delle risorse

Coprire i costi correnti con le sole entrate correnti

Ottimizzare i ruoli di funzionari e dipendenti comunali in base a merito, capacità ed ambizioni

Commercio, artigianato ed impresa

Sostenere le attività aiutandole nella ricerca di fondi europei, italiani, lombardi

Supportare la creazione dell’Associazione Commercianti di Segrate

Promuovere la nascita di nuove realtà commerciali

Agevolare l’ottenimento dell’occupazione di suolo pubblico

Sostenere e sviluppare progetti per una città “Autism friendly”

Semplificare gli adempimenti burocratici potenziando lo Sportello Unico per le Attività produttive

Creare nuovi parcheggi in prossimità dei negozi se possibile

Potenziare i mercati di quartiere

Sport

Censire le associazioni sportive per identificare spazi e tempi necessari

Riqualificare le palestre

Aprire il lago del centro parco alle attività sportive

Salute

Riaprire l’AST (ex USL) di Rovagnasco

Riassegnare alla Misericordia Segrate la convenzione trasporti sociali per disabili ed anziani

Mettere in rete i medici di medicina generale per potenziare la sanità del territorio

Scuola

Potenziare i servizi di pre e dopo scuola

Iniziare il percorso di digitalizzazione delle scuole secondarie di primo grado emulando le buone pratiche di comuni vicini

Diverse abilità

Abbattere le barriere architettoniche pubbliche ed incentivare l’abbattimento di quelle private

Rifare i marciapiedi rendendoli percorribili con carrozzine, sedie a rotelle e carrelli

Sostenere e sviluppare progetti per una città aperta ai tanti concittadini con abilità diverse

Installare semafori temporizzati

Creare strutture per il “Dopo di Noi”

Eventi

Creare eventi di svago popolare, no ad una città dormitorio

Valorizzare i talenti artistici locali

Predisporre isole pedonali temporali per sagre e manifestazioni

Sicurezza

Aumentare il passaggio delle forze dell’ordine in ottica di deterrenza

Potenziare l’illuminazione pubblica

Implementare i sistemi di videosorveglianza

Tutela del verde

Sospendere il rilascio di nuove licenze edilizie a favore delle riqualificazioni

Creare la “Consulta del verde” formata da cittadini con specifiche competenze e sensibilità

Tutelare il verde pubblico in funzione della fruibilità e della bio diversità

Concludere l’interramento dei cavi di alta tensione

Ristrutturare le aree cani con innalzamento recinti, inserimento fontanelle ed illuminazione e differenziare le aree per cani di taglia diversa

Mobilità

Potenziare i collegamenti con Milano

Rivedere ed ampliare il sistema di trasporti interno ottimizzandone le percorrenze

Associazionismo

Ridefinire l’assegnazione di spazi in funzione dell’utilità sociale delle associazioni

Creare la banca del tempo dove ogni cittadino potrà mettersi a disposizione in funzione delle proprie disponibilità

Far conoscere l’operato delle associazioni